Pall. Molinella – SG Fortitudo 48-62 (10-18; 11-6; 16-20; 11-18)

Pall. Molinella: Muqiqi, Tinti, Seidita 2, Ricci 14, Castinuovo 2, Ghelli 2, Golinelli 6, Fallica 12, Mosuto 4, Graziani 4, Raviladdini 2 All. Guolo SG Fortitudo: Ferrara 16, Grumo, Baroncini 5, Ciliberto 4, Casaroli 4, Fortugno 8, Marchesini, Forti 2, Segreto 1, Etrata 6, Satta 16 All. Viarengo; Ass. Alberti, Goldoni

Bellissimo pomeriggio per la compagine U13 sul campo di Molinella. Ampie rotazioni per l’SG e tantissimi canestri in contropiede. Ispiratissima Ferrara (16), e molto bene al rientro in campo Ciliberto e Marchesini dopo qualche settimana influenzata. Grande aiuto anche da parte delle 2012 – Grumo, Fortugno e Segreto. Vista l’assenza di Versace, ci pensa Forti a tenere attivo il tabellino delle giocatrici fuori per 5 falli. I meriti però vanno soprattutto alle locali, capaci di segnare ben 48 punti, ben oltre il doppio della media stagionale (21). Agguerrite tutti e 40 i minuti, con un progetto femminile guidato da coach Guolo che ha preso vita negli ultimi due anni. A dimostrazione che per divertirsi, e per dar spinta al movimento femminile affinchè cresca sempre di più, non serva dover rullare le avversarie tecnicamente – e moralmente – con scarti superiori ai 120 punti… Bravissime, e speriamo che anche il loro gruppo possa crescere ancor di più.