SG Fortitudo – Vis Ferrara 31-51 (9-7, 10-7, 6-14, 6-23)

SG Fortitudo: Bocchetti, Grumo, Campagnolo, Ciliberto 2, Casaroli 6, Fortugno, Anglano, Ferrara 2, Cavalli 19, Segreto, Versace 2, Forti All. Viarengo, Ass. Alberti, Ass. Goldoni Vis Ferrara: Bertelli 2, Gardinali, Ciaccia 16, Cantelli 2, Filippone 2, Vecchiattini 10, Badalì, Fava 18, Baroni 1 All. Frignani, Ass. Fabbri

Sabato sera l’SG – priva di Satta e Baroncini (speriamo almeno che i passatelli fatti in casa siano stati ottimi) – ospita sul parquet della Furla la VIS Ferrara guidata da coach Frignani reduce dalla vittoria con ampio margine su Molinella. Avvio tirato, per entrambe le compagini, con tanta fretta nel concludere e poca precisione nelle azioni corali. All’intervallo il punteggio recita 19-14. Complice la miriade di falli fatti, l’SG si ritrova ad inseguire a fine terzo quarto, sul punteggio di 25-28. L’ultimo quarto si apre dopo 45″ con l’uscita dal campo di Campagnolo per 5 falli. Da lì a poco, anche Cavalli, complice una serata caratterizzata dal nervosismo, lascerà il campo per 5 falli. Da quel momento per l’SG si spegne la luce. Dal 31-31, l’SG subisce un inesorabile parziale di 0-20 che la condanna alla seconda sconfitta in campionato. Da segnalare per le ospiti sugli scudi Ciaccia (16) e Fava (18). Aspettiamo Molinella domenica mattina 10/12 per chiudere l’anno solare.