Ultime News Ultime News

Torna alla Pagina

UNDER 16 GOLD: FAENZA NON PASSA IN FURLA

S.G. Fortitudo - Faenza 67–64

 

La partita che non ti aspetti, minata da due infortuni nei primi 10 minuti, e con i nostri che fanno e disfano tutta la partita dando prima l’idea di poter scappare e poi l’idea di doverne prendere 20 .

E lì che però, e lo dico con orgoglio, è venuta fuori l’anima e la mentalità che si è tentato di mettere nella testa di questo gruppo, quando a pochi giri di lancette dal termine e sul –8 si poteva crollare e invece due tiri folli di Guidi e Damaschi e la bomba a fil di sirena di Maccagnani rimandano tutto al ritorno dove partiremo con tre punti di differenza canestri da difendere e dovremo farceli bastare.

Complimenti ai nostri avversari che hanno disputato una partita corretta e leale e hanno reso questa sfida play off veramente bella ed emozionante a riprova che lavorare bene e positivamente sul settore giovanile paghi sempre, e sicuramente sarà una bellissima sfida anche al ritorno.

Chiudo facendo i miei elogi ad un giocatore silenzioso e mai sopra le righe ma che è l’emblema del lavoro e della dedizione quel Mattia Webber che ieri in più di 35 minuti giocati si è letteralmente caricato sulle spalle la squadra difensivamente e a rimbalzo, consapevoli però che al ritorno non basteranno le spalle larghe del nostro “omone” per portare a casa la serie ma che tutti dovremo dare il doppio per guadagnarci la semifinale.

 

Tabellini: Damaschi 12, Webber 10, Maccagnani 10, Guidi 9, Dall’olio 7, Morara 7, Preti 4, Ravara 4, Pulpito 2, Beuri 1, Caccavale 1, Grandi 0.