Salta al contenuto

News Basket

News News

UNDER 15 ECCELLENZA: BRUTTA SCONFITTA CON RAVENNA

S.G Fortitudo - Compagnia dell'albero Ra 57-72 (12-24, 33-35, 53-53)
 
Parte male la fase ad orologio per i nostri Under 15 eccellenza. Arriva una sconfitta inaspettata contro Ravenna, squadra con cui nella prima fase avevamo vinto 2 volte abbastanza largamente. Complimenti ai nostri avversari molto bravi, ma tirata di orecchie ai nostri ragazzi che stanno attraversando un periodo proprio negativo. Il sogno interzona ormai è sempre più lontano (in caso di sconfitta a Rimini resterà un sogno irrealizzabile), ma aldilà di quello ci preme ritrovare la squadra che sappiamo di poter essere. Ritrovare lo spirito giusto che ci ha accompagnato per quasi tutta la stagione, ma che da qualche settimana si è perso. Questa squadra ha bisogno di agonismo, di difesa, di intensità che sta mancando su entrambi i lati del campo. La partita con Ravenna è partita subito male, con un primo quarto inconcepibile per una squadra che si sta ancora giocando tutto. Gli ospiti invece non hanno velleità di classifica, soltanto l'orgoglio di battere una formazione arrivata davanti in campionato. Ma sono proprio i ravennati i primi ad arrivare sulle palle vaganti, i primi a buttarsi e quelli che dimostrano di voler portare a casa il risultato. Infatti dopo 10 minuti il tabellone dice 12-24. Nel secondo quarto finalmente arriva la reazione e con un cambio di marcia riduciamo subito il gap portando il punteggio sul -2 (33-35). Nel terzo quarto il match è equilibrato, stiamo a contatto ma non siamo mai la squadra che vogliamo. Concediamo troppo agli avversari e non riusciamo mai a fare un altro parziale così si resta a contatto e a fine terzo periodo siamo 53-53. Negli ultimi 10 minuti siamo letteralmente crollati. Crollo fisico e mentale tutto di un colpo, ne approfittano gli ospiti che sulle ali dell'entusiasmo in pochi minuti si trovano davanti di 8-10 punti. La testa non c'è, non riusciamo ad avere la forza e la convinzione per recuperare così Ravenna allunga ancora. Chiuderemo il tempo con soli 4 punti segnati e 19 subiti. Vince così Ravenna di 15 punti, tutti presi negli ultimi 10 minuti. Non ci resta che lavorare in palestra sempre di più per crescere e migliorare. Prossima gara lunedì 21/3 alle 20 a Rimini, dove speriamo di vedere un altro atteggiamento e un'altra squadra rispetto all'ultima prestazione.
 
Tabellini: Balducci 4, Nestola 19, Palmentiero 4, Castriganò 13, Ranieri 6, Patini, Agnoletto 4, David 3, Yaron, Bisi, Finelli, Passerini 2. All.re Lolli - Ass.ti: Cotti, Mondini